Pomarico News.
Rossana Giuliva scrive da Pomarico:
MI CHIEDO E MI DOMANDO, CHI è IL GENIO CHE HA STUDIATO IL FLUSSO DEL TRAFFICO E I SENSI DI MARCIA DELLE STRADE.... ..
COMPLIMENTI !!!!!!   05 -06 -2010
Neppure io condivido la decisione di aver reso C.so Garibaldi a senso unico. Non ne vedo la ragione, dal momento che la carreggiata è abbastanza larga da permettere agevolmente il doppio senso di marcia. Soprattutto, poi, se si jmpedisse  il parcheggio selvaggio  sul lato della chiesa di Sant'Antonio e se si obbligasse coloro che parcheggiano sul lato opposto a posizionare le auto entro la striscia bianca e ad esporre il disco orario. Pena meritatissime multe, ovviamente.  Ritengo, infine, che il nuovo, più lungo  percorso comporti maggiori consumi ed inquinamento,sia scomodo per l'automobilista e penalizzi le attività commerciali della zona.                            Anna Maria Tartaglia          Pomarico  07/06/2010
E CHI L'AVREBBE MAI DETTO? CORSO GARIBALDI è MORTO!
L'UNICA STRADA DOVE C'ERA ANCORA UN Po' DI MOVIMENTO........ADESSO INVECE SI VIVE NELLA MONOTONIA PIù ASSOLUTA!
PARLO COME FIGLIA DI UNA COMMERCIANTE IN CORSO GARIBALDI!
IMMAGINATE IN QUESTA VIA CI SONO BEN 5 BAR. E TRA UN Po'  6, 1 EDICOLA, 1 BENZINA.....FIGURATEVI SE UNA PERSONA DI MATTINA, DI CORSA PER ESSERE IN ORARIO AL LAVORO DEVE PRENDERSI UN CAFFè E POI FARE IL GIRO DEL PAESE! ASSOLUTAMENTE NO!   LA VITA è FRENETICA...........MA A POMARICO IL TEMPO SEMBRA ESSERSI FERMATO.  POVERI NOI...POVERI GIOVANI SOPRATTUTTO...POVERA GENTE.....COSA DEVO INVENTARMI PER POTER CAMPARE?....PER IL MOMENTO VEDRò DI ANDARE A MANGIARE DAL GENIO DELLA LAMPADA!     (messaggio firmato)      18-06-2010
265-180610
SENSO UNICO IN VIA GARIBALDI
IL PARERE DEI CITTADINI
Inviate il vostro commento (firmato con nome e cognome) sul Senso Unico di  Via Garibaldi
E vero C.so Garibaldi a senso unico,  certo adesso crea disaggio perchè si era abituati al disordine non rispettare la segnaletica  si doveva entrare se era possibile con la macchina nel bar, come mai c'è solo un commerciante con giusta giustificazione che reclama e tutti gli altri sono d'accordo  al senso unico  perchè non reclamano tutti visti che parlano alle spalle e non fanno niente, perchè si quarda la cosa solo da un punto di vista, non guardiamo anche dal punto di vista della sicurezza stradale dove tutti prima reclamavano che c'era  disordine scorribande di motocicliette che prendeva corso garibaldi come punto di lancio per V.le Kennedy, di tutto questo ci siamo dimenticati  anche dei residenti. Corso garibaldi  era comodo di fare tutte le manovre, possiamo anche dare la colpa ai vigili ai carabinieri ma quantè la nostra colpa .   Voglio   Aggiungere ancora una cosa si è scritto sul un quotidiano addirittura C.so Garibaldi il senso unico e Pericoloso non mi sembra esagerato un affermazione del genere ho lo era prima pericoloso che non si riusciva neanche ad attraversare da un marciapiede all'altro, ci siamo dimenticati del pericolo, il senso unico ci ha tolto la nostra abitudine di parcheggiare in  modo selvaggio ed indisciplinato e questo ci ha irritati tutti.
21 GIUGNO 2010                   Giovanni pomarico     (lettera firmata)
RISPONDO AL SIGNOR GIOVANNI...............
CARO SIG GIOVANNI DATO CHE "SUPPONE" CHE CI SIA SOLO 1 COMMERCIANTE CHE SI LAMENTA DEL SENSO UNICO LA INVITO A FARSI UN GIRO ALLE 6-7 DEL MATTINO PRESSO I LOCALI DEL C.SO GARIBALDI A VERIFICARE CON CERTEZZA LE LAMENTELE DEI COMMERCIANTI PIUTTOSTO CHE RIMANERE INDIFFERENTE AI IPROBLEMI ALTRUI.......PROVI PER 1 PO' DI TEMPO A LAVORARE DA AUTONOMO.. E POI VEDIAMO!      E PER QUANTO RIGUARDA LA SICUREZZA........MA MI FACCIA IL PIACERE! MA CHI CREDE DI PRENDERE IN GIRO! COME MAI SE LA STRADA ADESSO è IN TOTALE SICUREZZA QUANDO ARRIVA IL CONTAINER DELLA BENZINA  NON PUO' SCENDERE LA STRADINA DELLE POSTE O QUELLA CHE PORTA IN PIAZZA PRIMO MAGGIO? E DEVE NECESSARIAMENTE NON RISPETTARE IL SENSO UNICO? E POI LEGGA INTERAMNTE LA PAGINA DI POMARICO....CI SONO LAMENTELE CHE VENGONO ANCHE DA ALTRE PERSONE......NON SOLO DA 1 COMMERCIANTE. CMQ è DA 1 PO' CHE NON LA VEDIAMO NEL C.SO, LA LIBERTAà L'HA TOLTA A NOI! LA INVITO IN PIAZZA DELLA SOFFERENZA!      24 giugno 2010   VITELLA ANGELO MICHELE
carissimo sig. GIOVANNI,
LEI CHE PARLA DI SICUREZZA, IN REALTA' NON NE SA MINIMAMENTE IL SIGNIFICATO.
LA SICUREZZA URBANA:MODELLO DI TUTELA DEI DIRITTI E DI COSTRUZIONE DI OPPORTUNITA'.

Per fare questo è importante che il patrimonio di conoscenze, rappresentato dal sapere professionale degli operatori, possa essere impiegato mettendo in rete le principali competenze dell’offerta dei servizi.La formazione va considerata come una leva importante per promuovere una “cultura della prevenzione”, tra gli operatori anche della Polizia Locale, dilatando il sapere professionale verso l'analisi del disagio e della devianza sociale.
INVECE STIAMO PROPRIO VIVENDO L'ESEMPIO DELLA POLITICA CHE NON TUTELA I CITTADINI.              A ME SEMBRA CHE SI CONTINUI A PREOCCUPARE DI QUESTIONI POCO RILEVANTI E NESSUNO SI PREOCCUPA DI CHI VIVE NEL PAESE.  
L'ISOLA FELICE NON SI CREA COSI'              ANNA MICHELA VITELLA     24 - giugno 2010
La chiusura del doppio senso , sicuramente creerà per i primi tempi seri disagi per le attività commerciali...come successe per via Roma.Se ben ricordo i primi tempi della chiusura di via Roma a doppio denso fu per le attività commerciali un vero disastro(questo è quello che dicevano).Se adesso si va a chiedere alle stesse attività commerciali cosa preferiscono....la risposta è solo una.Senso unico.Credo che Corso Garibaldi possa tornare a essere un'isola felice ,anche, per le attività commerciali.Inizialmente credo che ridurre gli orari del senso unico in modo da abituare lentamente la popolazione a vedere il cambiamento in positivo possa essere un primo passo.Seconda cosa, negli orari del senso unico far partire un progetto di presentazione di "mostre" per l'ambiente per la cultura per la musica ecc.ecc.ecc., compatibili per il nostro Corso Garibaldi.".Naturalmente non improvvisando, ma, consultando un professionista. Solo solo idee che hanno necessità di fondi.Spero che il comune sappia come trovarli............  " Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo. Non importa, costruisci........di: Madre Teresa di Calcutta               14 LUGLIO 2010                           Antonio Pomarico  (lettera firmata)
Ciao a tutti io volevo dire sono appena andato via da pomarico è ho visto il cambiamente della viabilità ma pomaricani non fermatevi solo al senso unico ci sono tante cose da combattere in quel paese ad iniziare le strade fanno schifo la pulizia anche ho notato i bidoni della pattumiera bucati che con questo caldo non vi dico ho visto il pulman che collega le serre con il paese sembra un pulman di berut sporco ma li è anche il buon senso chi guida è stata messa una bella statua su al castello ma tutto intorno fa paura io mi ricordo che il comune una volta quando c'era al comando il grande DOTT MARIO MANCINI.....tutte questa cose non c'erano concludo che sono rimasto molto deluso ho visto il mio paese peggio di prima saluti da       
         4 SETTEMBRE 2010                                                                     vincenzo armandi